Titolo: L’eclissi

Autore: Angra Hellion

Editore: Self Publishing

Genere: Erotico Paranormal

Prezzo: cartaceo 10,30€

Data Pubblicazione: 29 gennaio 2020

Trama: [ATTENZIONE il romanzo contiene scene di SESSO ESPLICITO e VIOLENZA FISICA]

Dimitri Sampaolesi lavora come commesso di un discount durante il giorno e sfrutta la notte per coltivare il sogno di diventare uno scrittore. Tutto cambia dopo uno strano sogno che porta alla luce i suoi desideri più nascosti e proibiti. La visione onirica lo accompagna tra le braccia di un uomo e una donna che non ha mai visto. Belli, misteriosi, sensuali, hanno un fascino vivido, capace di sopravvivere al risveglio. La vita di Dimitri prende una piega diversa da quel momento. L’Eclissi, il manoscritto più vecchio e a lui più caro viene selezionato da una casa editrice importante. È quando Dimitri incontra Letizia Corvari che tutto sembra seguire uno strano e incredibile disegno. È proprio lei: la donna del sogno che affascinante e irresistibile, accompagna Dimitri alla scoperta dei lati più inconfessabili di sé stesso. Piacere e desiderio vengono alimentati da un alone di mistero che avvolge Letizia e le persone a lei vicine, legate a Dimitri da un filo misterioso.

RECENSIONE BARBY

Buongiorno e benvenuti sul nostro blog, oggi ho il piacere di presentarvi, il romanzo Erotico Paranormal di Angra Hellion “L’Eclissi”.

“L’Eclissi” è un romanzo dalle tinte molto forti, violenza, erotismo molto esplicito, ma anche amore e perseveranza, sono gli ingredienti che rendono il romanzo piuttosto impegnativo.

Dimitri è un personaggio molto particolare, è uno scrittore, e come tutti gli scrittori, ha un sogno, pubblicare con una importante Casa Editrice.

Un uomo all’apparenza normale, lavoratore in un supermercato, con la passione per la scrittura, risulta essere nel corso della trama, un personaggio fortemente introspettivo, tutto gira intorno ai suoi pensieri, alle sue pulsioni e ai suoi desideri.

Dimitri è un personaggio intrappolato in una vita che non gli appartiene veramente,  e inizia a scoprirlo nei suoi sogni e quando incontra l’Editrice Letizia Corvari.

Puoi lavorare per realizzare i tuoi sogni senza nessuno che ti dica che sbagli e che non è giusto. Non devi fingere di essere qualcosa che non sei…

La prima parte del romanzo, si svolge per buona parte in maniera un po’ lenta. Dimitri appare un personaggio che nonostante i suoi 40 anni a tratti infantile, che si ha un sogno, ma lascia scorrere la sua vita come se non sapesse cosa vuole realmente, sempre in conflitto con sua madre, con se stesso e con i tabù imposti dalla società.

La mia anima si espande e devo fare un’immensa fatica per tenerla coesa, impedirle di lacerarsi e disperdersi in storie che non dovrebbero appartenermi ma che ho reso mie tutte in una volta. 

Inizialmente non ho apprezzato molto questo romanzo, ma molto probabilmente perchè non avevo capito e non sono riuscita a interiorizzare la parte introspettiva del personaggio.

Nella seconda metà del romanzo, la trama prende una piega più avvincente, la parte Paranormal del romanzo, che fino a ora si intravedeva appena inizia a predominare e a fondersi con la parte erotica per dare forma a una storia densa di significato che mi ha fatto apprezzare la parte iniziale che non avevo interiorizzato, l’introspezione è uno dei punti forti del romanzo.

Il romanzo è scritto molto bene, nonostante sia una lettura impegnativa per gli argomenti trattati, è scorrevole e piacevole. 


È il primo romanzo di questo genere che leggo, e sicuramente in futuro sarò in grado di affrontare al meglio il genere.

Sarò felice di leggere altri lavori di Angra Hellion in futuro.

In bocca al lupo all’autore e buona lettura a voi!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *