Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

RECENSIONE "ANCHE TU SOLA STASERA?" DI DESTRO ELENA - BRE EDIZIONI

Titolo: Anche tu sola stasera?
Autore: Destro Elena
Editore: Brè Edizioni
Genere: Rosa Autobiografico
Prezzo: ebook €2,99 cartaceo €7,60
Data Pubblicazione: 25 Ottobre 2020
Trama: Lisa è una ragazza semplice, tranquilla. Ha trent’anni, è sposata, ha una figlia che adora e un lavoro che le dà molte soddisfazioni. L’amore per l’uomo che le sta accanto, però, da un po’ di tempo si sta trasformando in solitudine, in tristezza. Lisa si rende conto che è arrivato il momento di prendere una decisione. Un incontro, un piccolo appiglio, una mano tesa e una frase banale la renderà ancora più confusa. La costringerà a guardarsi dentro, a fare emergere nuove prospettive e diverse opportunità. La vita è fatta di scelte. Quale sarà la scelta di Lisa?

RECENSIONE CHLOE

Buongiorno miei adorati lettori!
Mi siete mancati tanto in queste settimane, ma ora sono tornata più carica che mai ed oggi vi voglio già parlare di un altro libro che ho avuto il piacere di leggere per voi.
Oggi vi presento il libro scritto da Elena Destro per Brè edizioni.
Siete pronti? Let’s go!
Lisa è una giovane donna molto semplice e tranquilla. Lavora in una gelateria, ha trent’anni ed è sposata con Diego con il quale ha anche una figlia che ama alla follia. Il suo lavoro la soddisfa davvero tanto come la sua piccola principessa, ma la sua vita sentimentale è ad un punto fermo. Non c’è più quella passione e quello slancio che sentivano prima. Ormai l’uomo che le sta accanto sembra non interessarsi a lei, non la fa sentire desiderata né apprezzata. La sua vita si sta pian piano trasformando in un ammasso di solitudine e tristezza.
Lisa ha bisogno di cambiare qualcosa nella sua vita, deve prendere una decisione.
Dopo un turno a lavoro, persa nei suoi pensieri, una voce farà breccia nel suo cuore.
Un incontro, un piccolo appiglio, una mano tesa e una frase banale la renderà ancora più confusa.
Da questo momento Lisa comincerà a farsi delle domande, a guardare il tutto con occhi diversi, a pensare e capire cosa realmente vuole.
Quale sarà la scelta di Lisa?
Questo libro parla di una realtà che molte persone – ahimè – vivono nella loro vita. Il fatto di arrivare ad un punto di impasse, di perdere quella novità dopo tanti anni insieme. Ed è qui che incontriamo Lisa: persa nei suoi pensieri e nelle sue scelte. A parte le scene un po’ dilungate e alcune cose che non mi hanno convinta particolarmente, credo che questo romanzo possa avere del potenziale. Tutti potremmo ritrovarci nei panni della protagonista ed è una cosa molto bella riuscire a rivedere delle paure insite in noi. Il modo di scrivere della Destro è fluido e abbastanza veloce. Ho apprezzato il fatto che la protagonista non si sia fermata a vedersi come moglie, madre e lavoratrice, ma anche come una donna che ha bisogno di sentirsi apprezzata dall’uomo che ha sposato, e con cui ha deciso di passare il resto della sua vita.
Lettura piacevole, magari con qualche piccolo accorgimento, sarebbe stata perfetta!
Condividi su facebook
Condividi su twitter