RECENSIONE "CHIEDIMI SE SONO ISPIRATA" DI AXEL REFRAIN

Titolo: Chiedimi se sono ispirata
Autore: Axel Refrain
Editore: Self Publishing
Genere: Humour
Prezzo: 0,99€
Trama: Ellie Graff vive a Londra, è una ragazza carina e determinata. Dopo il grande successo del suo romanzo Women in Pink, ha lasciato il suo lavoro di commessa da Tesco per dedicarsi completamente alla scrittura. Adesso, però, ha una grande responsabilità: quella di ripetersi.
Di questo ne è perfettamente consapevole anche se, nonostante le pressioni del suo Editor, di un nuovo romanzo non c’è la minima traccia neanche nella sua mente.
Senza dubbio è decisa a scrollarsi di dosso quello stupido soprannome di FrigidEllie che qualche simpaticone le ha affibbiato per la mancanza di scene di sesso nel suo romanzo.
Il problema è che anche la sua vita sentimentale non procede esattamente a gonfie vele sotto quell’aspetto.
Timida e insicura, non è mai riuscita ad aprire completamente il suo cuore all’amore e le sue storie sono state poche, brevi e talvolta burrascose.
Un giorno però sua sorella Cecil, single e disinibita, vince un viaggio alle Seychelles per due persone promosso dalla Hardex, un’azienda che produce Sex Toys. Non ci può però andare, e chiede a sua sorella di sostituirla.
Ellie ha più di qualche dubbio anche perché accettare significherebbe diventare testimonial della Hardex insieme a Jasper, l’altro fortunato vincitore del concorso, sexy restauratore del British Museum specializzato in “piedi e peni” nonché inguaribile latin lover.
Però, quale grande occasione sarebbe un viaggio in un paradiso tropicale per svuotare la mente e ispirare finalmente la stesura di un nuovo romanzo?
E poi, un tipo del genere, potrebbe forse aiutarla a lasciarsi andare senza timore ai sentimenti e a raccontare liberamente tutte le varie sfumature dell’amore?
Cecil le mostra una sua foto: alto, tatuato, fisico scolpito, occhi verdi nei quali sembra fin troppo facile perdersi, capelli castani sbarazzini.
Le difese di Ellie sembrano già vacillare.
Forse, è il momento di preparare la valigia!

RECENSIONE DI BARBY

Bentornati su Polvere di Libri, altra recensione del nuovo anno per voi, oggi ho il paicere di parlarvi del romanzo Humour di Axel Refrain ” Chiedimi se sono ispirata”.
Indubbiamente questo romanzo è sopra le righe, molto bizzarro e a tratti forse anche un po’ esagerato, ma mi sono divertita tantissimo a leggerlo.
Lo stile dell’autore, è semplice, ma molto brioso e piccante, una storia piena di ironia ma anche di piccole cose celate che vanno colte.
Anche se posso apparire personaggi frivoli e stupidi o senza senso, a una attenta lettura si può percepire la caratterizzazione sia della protagonista Ellie che del protagonista Jasper.
L’insicurezza, la paura di soffrire, non sono emozioni da sottovalutare. A mio parere è una valida alternativa ai drammi esistenziali e ai bellocci di altri romanzi, anche per farsi due risate in tranquillità.
Condividi su facebook
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *