Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Titolo: Il gioco delle colpe
Autore: Antonella Maggio
Editore: More Stories Edizioni
Prezzo: ebook 2,99€ cartaceo 12,99€
Data Pubblicazione: 15 Gennaio 2021
Trama: Essere figli di un poliziotto non è semplice, lo sanno bene Alexia e Jake.
Lui ha due occhi chiari come il cielo terso, l’anima nera come l’inchiostro dei suoi tatuaggi e del passato che, dopo anni, continua a tormentarlo.
Lei ha vent’anni e non ha mai avuto un fidanzato per colpa del Capitano Bradley, suo padre; frequentare l’università a Chicago è il primo passo per la libertà, il secondo è innamorarsi di un tipo pericoloso che la sua famiglia non approverebbe mai e che, a sua insaputa, conosce fin troppo bene.
Uno stage in un salone di tatuaggi, l’attrazione e i baci, una sola regola da rispettare: niente sentimenti e legami.
E se a tutto ciò si aggiungessero segreti famigliari inconfessabili?
Le opzioni sono due: sperare che il tempo e i chilometri di distanza possano fermare il destino, oppure continuare a giocare a un gioco in cui vince solo chi depone le armi.

RECENSIONE DI CHLOE

Buongiorno miei fantastici divoratori di libri!
Avete avuto delle belle notizie in questi giorni? La strega comanda colori vi ha graziati?
Ovviamente nella mia regione non abbiamo avuto questa grazia, quindi le cose non sono cambiate. Rimaniamo chiusi in casa e io ne approfitto per conoscere nuovi libri da aggiungere alla mia già vasta libreria.
Quello che andrò a presentarvi oggi, si intitola “Il gioco delle colpe” ed è stato scritto da Antonella Maggio.
Lo conoscete già?
Se così non fosse, sedetevi perché sto per raccontarvelo.
Il libro parla di Alexia e Jake, due ragazzi che hanno avuto delle vite completamente diverse. Jake è cresciuto con una madre che è morta giovane però poi ha incontrato una famiglia che si è presa cura di lui. Alexia, invece, è cresciuta circondata da un padre asfissiante e poliziotto. Tutto cambia – più o meno – quando si trasferisce a Chicago per studiare Belle arti. Un bel giorno, per il tirocinio, si troverà a dover bussare alla porta di un negozio di tatuaggi dove si scontrerà con Jake. Subito voleranno scintille tra i due che non potranno resistere a quella passione che travolge sempre.
C’è solo un problema: Alexia non ha mai avuto storie d’amore e Jake ne è allergico. Peccato che quello che dicono e quello che fanno, non sia completamente in linea.
Quando Alexia lo scopre con una sua vecchia fiamma, darà un taglio netto a quella non frequentazione e tornerà a casa dove le cose si complicheranno di più.
Mi ritrovo ben presto le sue mani a circondarmi e bloccarmi il viso in modo tale che possa avere il controllo assoluto su ciò che stiamo facendo.
Mi invade la bocca con la lingua e io, con la mia, rincorro la sua in un vortice di incoscienza e tormento. Gemo nella sua bocca e il flebile suono sembra risvegliarlo.
Riprendiamo fiato e io riapro gli occhi restandomene ansimante con la fronte sulla sua e le braccia a circondarlo così forte che sembrano urlargli di non lasciarmi andare.
«Alexia», mormora il mio nome e il suo tono di voce non mi piace, sembra pentito.
«Andiamo da te?», gli propongo e mi mordo volutamente le labbra.
Beh, spero che con queste poche righe vi abbia fatto venir voglia di leggere questo romanzo. Dovete scusarmi ma se avessi scritto di più, vi avrei svelato tutto quello che succedeva, quindi dovrete farvelo bastare.
Posso solo aggiungere che il libro si legge velocemente, è molto scorrevole e ben scritto. La scrittrice ha saputo amalgamare suspense, colpi di scena e erotismo in modo così abile da farmi arrivare alla fine del libro in pochissimo tempo. Mi è piaciuto anche il rapporto tra Alexia e la sua migliore amica che, anche se è distante, è un punto fisso per lei.
Spero di poter conoscere anche le storie dei personaggi di contorno perché, fidatevi, mi hanno intrigata parecchio.
Voi lo avete già letto o lo leggerete presto?
Aspetto un vostro riscontro.
Baci, Chloe
Condividi su facebook
Condividi su twitter