RECENSIONE "ILPALIO INSAGUINATO" DI GIOVANNA BARBIERI

Titolo: Il palio insanguinato
Autore: Giovanna Barbieri
Editore: Self Publishing
Genere: Thriller Storico
Prezzo: ebook 2,99€ cartaceo 9,35€

Trama: Siena, anno 1483 d.C. Alla vigilia del Palio in onore di Santa Maddalena, Edmundo si scontra con due fantasmi venuti dal suo passato: una misteriosa donna uguale alla persona a lui più cara, e un acerrimo nemico sfuggito come lui alla caduta di Costantinopoli con il prezioso Codice originale d’Avicenna. Una brutale scia di sangue porterà lo speziale quasi alla follia e metterà a repentaglio anche la vita dei suoi più cari amici.
Seconda indagine con protagonisti Goffredo Fortespada ed Edmundo de la Turre.

RECENSIONE DI BARBY

Bentornati su Polvere di Libri oggi ho il paicere di parlarvi del Thriller storico “Il palio insaguinato” di Giovanna Barbieri.
La storia ambientata nella seconda metà del XV secolo a Siena vede come protagonisti Goffredo Fortespada e Edmundo de la Turra.
I due uomini si ritrovano a dover indagara sulla morta di una giovane donna dall’estrema somiglianza con la moglia defunta di Edmnudo.
Edmundo non ha mai superato la morte di sua moglie; pensare di incontrarla durante la notte dopo una delle sue “forti ” bevute e scoprire che la donna che ha visto viene ritrovata morta il giorno segunte lo scuote abbastanza da indagare sul suo omidio insieme al suo amico Goffredo.

Questo è il primo romanzo dellla Barbieri in cui mi imbatto, ho acquistato altri suoi romanzi ma non ero mai riuscita a leggerli, finalmente grazie al blog ho avuto il piacere di scoprire che la bravura.
“Il palio insaguinato è un giallo che affascina, l’autrice permette al lettore di calarsi perfettamente nel periodo e nei luoghi in cui è ambientato il romanzo, grazie all’accurata ricostruzione storica, (che donota un profondo studio del periodo) e al linguaggio ricercato e elegante della narrazione,
Si percepiscono le strade in festa per il palio, l’odore delle spezie, il clima esotico, la ricchezza e la profonda povertà, uno scorcio veramente interessante della città.
Oltre una buona ambientazione, la trama è ben strutturata, originale e ricca di colpi di scena, l’indagine ogni tanto si intreccia, con un altro mistero e la suspense si fa sentire, il tutto tessuto in modo perfetto e scorrevole.
So che questo è il secondo romanzo che vede come protagonisti Edmundo e Goffredo e le loro indagini, e sicuramente continuerò a seguire l’autrice.
Vi consiglio la lettura se siete amanti del Thriller Storico perchè ne vale la pena.
Buona lettura!

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *