Titolo: “La stessa rabbia negli occhi”
Autore: Manuela Chiarottino
Genere: Romance
Editore: SelfPublishing
Prezzo: ebook 2,99€ cartaceo 9,99€

Trama: Quando Luna si imbatte per la prima volta in Alex, in piedi davanti ai binari della stazione, ha subito la sensazione che loro due condividano la stessa rabbia e lo stesso livore per la vita. Certo, lei non conosce nulla del passato del nuovo arrivato in città, ma è proprio la percezione che ha di lui a spingerla ad accettare, man mano, la sua vicinanza. Fino a quel momento, il mondo di Luna è stato Raffaele, il suo migliore e unico amico, con cui condivide le sofferenze di una famiglia allo sbando e una vita scolastica infernale. Se Raf ha un padre inesistente e dei bulli che lo tiranneggiano per la sua omosessualità, Luna si sente bloccata in un dolore che non sa superare. Ma Alex è diverso, con lui Luna si sente finalmente amata, capita, addirittura bella. Pronta a dimenticare l’ombra della sorella perfetta dietro cui ha sempre vissuto. Tutto sembra volgere per il meglio, ma il destino ha ancora in serbo delle carte da giocare e una reazione a catena di eventi scoperchierà i segreti del passato. Riusciranno l’amore e l’amicizia a fare la differenza? Perché forse la perfezione non esiste per davvero: bisogna solo amarsi per quello che si è.

RECENSIONE DI BARBY

Oggi su polvere di libri ho il piacere di parlarvi del romanzo di Manuela Chiarottino “La stessa rabbia negli occhi”.
Seguo questa autrice da un po’, ho letto vari sui romanzi e penso che il suo stile e le sue storie riescano sempre a conquistarmi e a lascirmi qualcosa dentro.
Anche con questo romanzo è riuscita a stupirmi e a risvegliare forti emozioni spesso anche contrastanti.
Luna e Alex sono due ragazzi, il loro incontro in stazione è inaspettato e particolare, iniziano a frequentarsi, a scoprirsi, capirsi e aiutarsi.
Una splendida trama, che tratta con delicatezza molte tematiche difficili, come il bullismo il cutting il rapporto difficile con i genitori.
Entrambe hanno un rapporto difficile con i genitori, Luna vive all’ombra di sua sorella morta in un incidente stradale, la sua vita ruota intorno al suo ricordo e al suo essere perfetta. I suoi genitori si sono separati dopo la tragedia, il padre si è rifatto una vita e sua madre sprofonda nell’alcool e nella depressione.
Luna non si senta all’altezza di sua sorella, pensa che sua madre non la ami e ricorre all’autolesionismo.
Anche Alex ha un rapporto difficile con sua madre. Dopo la morte di suo padre in un incendio che lui non riesce a accettare, affronta la vita con rabbia.
Il loro rapporto è una medicina per entrambe, li aiuta ad amarsi e ad avere fiducia in stessi.
Questo romanzo è un concentrato di emozioni, il dolore, la rabbia l’amore si mescolano tra loro creando una storia veramente intensa, un viaggio attraverso i problemi esistenziali, che fa riflettere e lascia il segno.
L’autrice riesce come sempre con la sua delicatezza a trasmettere emozioni e messaggi molto importanti.Consiglio assolutamente il romanzo e vi auguro buona lettura.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *