Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

RECENSIONE "ODIAMI ANCORA" DI TEAGAN HUNTER - TRISKELL EDIZIONI

Titolo: Odiami ancora
Autore: Teagan Hunter
Editore:Triskell Edizioni
Prezzo: €11,40
Data Pubblicazione: 28 giugno
Trama: “Dean Evans è pessimo. Non solo è un diavolo in incognito che ruba regolarmente la crostata, ma vive anche nell’appartamento a fianco. Porta. A. Porta. Lo incontro di continuo. Alle cassette della posta. In ascensore. Ogni santa mattina. È sfiancante, perché è sfiancante lui. Ora, dopo aver dato fuoco al suo appartamento, è diventato il mio coinquilino ed è pessimo anche in quello. Non so cosa mi abbia preso per acconsentire a farlo stare da me. Pietà, forse? So solo che non cederò al suo fascino. Né a quel sorrisetto che ti bagna gli slip all’istante. Né alla sua arguzia. O a quel corpo su cui lavora tanto sodo. No. Non mi innamorerò di nulla di tutto ciò, tantomeno di lui. Il confine tra amore e odio sarà anche sottile, ma io so benissimo da quale parte stare.”

RECENSIONE DI CHLOE

Buongiorno miei adorati lettori, state facendo una bella sauna?
Io ormai sono in un bagno di sudore praticamente sempre, anche dopo una doccia ghiacciata.
Nel frattempo, però, non mi sono fermata e ho continuato a leggere delle piccole chicche tutte per voi. Oggi vi parlerò del nuovo romanzo di Teagan Hunter, edito Triskell, dal titolo “Odiami ancora”.
Come si può evincere dal titolo, questo non sarà un romanzo tutto rose e fiori, ma i protagonisti ce ne faranno vedere delle belle.
Vi dico solo che questo libro mi è piaciuto così tanto che ne ho dovuta ordinare subito una copia tutta per me. Vi lascio il link se volete dare un’occhiata anche voi → https://amzn.to/3lglJFe
Ed ora vediamo un po’ di che si tratta!
River White è una donna che sa quello che vuole ed è un bel pezzo di crostata alla ciliegia, peccato che Dean Evans farà di tutto per acquistare anche l’ultima fetta (anche servirsi del nipote di River).
I nostri giovani protagonisti sono da sempre nemici mortali, vicini di casa, e non riescono a stare nella stessa stanza senza litigare. Eppure sotto sotto, c’è un pizzico di attrazione… sì, quella che li porta a volersi ammazzare ad ogni piè sospinto.
Un bel giorno, però, River e Dean si troveranno a dover convivere sotto lo stesso tetto. A niente varrà il dividere o l’etichettare il tutto, l’uno varcherà sempre i confini dell’altro. Che fare se il tuo nemico giurato comincerà ad attrarti?
Si dice che il confine tra odio e amore è labile, basta niente per ribaltare la situazione.
Il tempo a loro disposizione non sarà eterno, riusciranno a far chiarezza nei loro sentimenti prima che tutto vada perso?
Come detto in precedenza, questo libro mi è piaciuto così tanto da doverne avere una copia tutta mia, ma lasciate che vi spieghi perché…
River e Dean sono dei personaggi frizzanti, divertenti e nuovi. Con i loro dialoghi, comportamenti e sentimenti mi hanno fatto ridere, emozionare e sognare. Hanno tutto quello che un libro dovrebbe avere: protagonisti, personaggi di contorno, sentimenti, emozioni e chi più ne ha più ne metta. Non c’è stato un attimo di noia o rallentamento; è stato un susseguirsi di risate e sospiri. Ho imparato ad amare i loro difetti e i loro modi di fare, ho percepito la paura per questi sentimenti sbocciati un po’ senza rendersene conto e ho tifato per loro tutto il tempo della lettura. Inutile dirvi che appena iniziato a leggere, non mi sono staccata sino a quando non l’ho terminato. Spero di poter leggere altro su questa saga, vorrei capire maggiori cose anche su questo libro e penso che i successivi possano chiarire qualche piccolissimo dubbio.
Che dirvi di più? Venite a conoscere River e Dean, non ve ne pentirete!
Condividi su facebook
Condividi su twitter