RECENSIONE "OTTO" DI MICHELA MONTI - TRISKELL EDIZIONI

Titolo: Otto
Serie: 83500 #3
Autrice: Michela Monti
Collana: Reserve
Genere: Distopico
Editore: Triskell Edizioni
Prezzo Ebook: € 3,99
Prezzo cartaceo: € 15,00
Data di pubblicazione: 12 Novembre 2020

Trama: Melice Redding è convinta di aver già toccato ogni limite tollerabile con le proprie mani.
Conosce il dolore della perdita, la paura della morte, la sofferenza del sangue versato. È capace di sopravvivere. Eppure, dal momento in cui riapre gli occhi in quel letto di ospedale, si ritrova ferma in un tempo che non riconosce come suo, e ogni passo diventa una sfida. La risalita è troppo lunga per riuscire ad affrontarla da sola. Le servono i suoi amici, sua figlia. Le serve Gabriel.
Ma chi sono le persone che ha davanti? Cosa nascondono? Quanto può essere pesante la verità che sta inseguendo?

RECENSIONE DI SIMO

Bentornati su Polvere di Libri, sono qui per parlarvi dell’ultimo romanzo della serie 83500, di Michela Monti.
Come gli altri due della serie, l’autrice mantiene viva l’adrenalina del racconto e ti trascina nella storia spiazzandoti di continuo e lasciandoti senza fiato.
La vita di Melice è complicatissima, fatica lei a comprenderla perché non conosce molti dettagli e solo leggendo veniamo a scoprire la verità, a piccoli tasselli, assieme a lei.
Questo metodo narrativo fa sì che l’attenzione del lettore sia sempre altissima.

Eravamo dovuti arrivare a quel punto per trovare un’emozione diversa dalla rabbia, e ormai era tardi.

Mi è piaciuto moltissimo lo stile dell’autrice, concreto, molto introspettivo, a tratti dolce e leggero nonostante i temi piuttosto forti e duri, con inserimenti addirittura ironici che rendono la lettura piacevolissima. Non sono, al tempo stesso, mancati dei momenti di profonda commozione e di analisi interiore, che facendo riflettere ti lasciano qualcosa dentro. Melice, ci dà un esempio importante: non si abbatte, combatte fino alla fine e riesce a trovare la forza anche nel dolore più profondo, scavando nel passato.


Evolvi o muori.
Se ti lasci guidare dalla paura, non potrai mai essere felice

L’originalità della storia contraddistingue la serie, è costantemente arricchita da elementi molto particolari ed è fatta di personaggi unici e straordinari, molto ben caratterizzati.
Una serie che definirei imperdibile, e che consiglio anche a chi di solito non legge romanzi di questo genere.

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *