Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

RECENSIONE "QUANDO CROLLANO I MURI" DI M.MABIE & ALY MARTINEZ - TRISKELL EDIZIONI

Titolo: “Quando crollano i muri”
Autore: M. Mabie e Aly Martinez
Editore: Triskell Edizioni
Prezzo: ebook €4,99 cartaceo 11,40
Data Pubblicazione: 18 Giugno 2021
Trama: Quando crollano i muri, rimane solo l’amore.
Shane Warren era l’uomo più bello, affascinante e spiritoso che io avessi mai incontrato. Quindi immaginate la mia sorpresa nello scoprire che quella che pensavo essere solo l’avventura di una notte era in realtà il mio vicino di casa nonché l’uomo che ero stata assunta per sostituire. Difficile essere professionali o pensare alle regole del buon vicinato dopo essere sgattaiolata via dalla sua camera da letto la mattina dopo, ma non abbastanza da impedirmi di tornarci.
Non cercavo una relazione, ma Shane rendeva molto difficile resistergli.
Perché gli bastava sfiorarmi la spalla con le labbra per farmi perdere la testa.
Perché ogni suo piccolo gesto sembrava avere un impatto sul mio cuore.
E soprattutto, perché quando mi abbracciava sembrava non voler più lasciarmi andare via.
Se era in gioco la sua carriera, però, sapevo che Shane non si sarebbe arreso senza combattere.
E lo stesso valeva per me, anche se mi stavo innamorando di lui.
La conclusione? Se volevo il lavoro che avevo sempre desiderato, avrei dovuto rubarlo all’uomo dei miei sogni. Con il rischio di perderli entrambi.

RECENSIONE DI CHLOE

Buongiorno miei adorati lettori, state trascorrendo bene questa estate?
Tra un tuffo in piscina e uno a mare per cercare di prendere un po’ di abbronzatura, ho avuto anche il tempo per leggere il libro di M. Mabie e Aly Martinez, edito Triskell Edizioni, dal titolo “Quando crollano i muri”.
No, non stiamo parlando di un libro sulle ristrutturazioni, né di cantieri aperti. Quello di cui voglio parlarvi è un romanzo che mi ha catturato il cuore, stritolato e fatto emozionare. È una storia di crescita, rinascita, venire a patti con se stessi e con gli altri, abbattere tutte le barriere create e lasciarsi trasportare dalla corrente.
In poche parole: far crollare i muri eretti intorno al cuore per evitare di soffrire o non vivere appieno.
Questa è la storia di Maggie, giovane donna forte e combattiva. Dopo aver studiato ed essersi laureata, riesce a trovare lavoro. Un lavoro che la porta in un’altra città, lontana dai suoi famigliari e da tutto quello che l’ha circondata sino ad ora. Una città nuova, un nuovo lavoro, un nuovo appartamento e… una nuova solitudine. O, almeno, così credeva perché la prima sera della sua nuova vita, finisce in un locale dove incontra lui: Shane.
Shane è un uomo che sta rimettendo a posto tutti i pezzi della sua vita. Dopo una brutta batosta, ha messo tutto se stesso nel lavoro che lo ha tenuto occupato fino a quando suo cognato non gli ha riferito che doveva fare le valigie e spiccare il volo. Lui però non è dello stesso avviso e farà in modo di poter rimanere lì, in quella città, soprattutto dopo che Peach è entrata nella sua vita. Bastano poche ore, il tempo di una bevuta, un botta e risposta ed il gioco è fatto.
«Perché?» Ostentò una finta innocenza. «Dato che non sei molto collaborativa, dovrò usare Peach in sostituzione di tutte le informazioni che ancora non ho. Cognome? Peach. Colore preferito? Pesca. Cibo preferito? Pesca. Gusto preferito dei Tic Tac…»
«Maggie Light. Grigio. Italiano. E odio i Tic Tac alla menta.» Glielo restituii. «Tutti sanno che i
migliori sono quelli all’arancio.»
Tutto sembra andare a gonfie vele, il fine settimana trascorso insieme li fa camminare sulle nuvole, ma una notizia sconvolgente riporterà tutti con i piedi per terra. Maggie non è altri che la sostituta di Shane e questa doccia gelata cambierà tutto quello che stavano programmando.
I due si troveranno a fare i conti con dei sentimenti forti, ma che saranno minacciati da questo lavoro.
Shane non vuole lasciarlo e Maggie ha stravolto la sua vita per potersi trasferire. Il loro amore sarà più forte di ciò o spezzerà questa catena invisibile che stava legando i loro cuori?
Come detto nelle precedenti recensioni, adoro lo stile della Martinez e sapevo che questo libro non mi avrebbe delusa. Il suo modo, qui arricchito con lo stile della Mabie, di scrivere e raccontare storie, mi trasporta sempre in un mondo diverso dove posso quasi toccare con mano i protagonisti e vivere le loro vicende lì con loro. La storia di Maggie e Shane mi ha fatta sognare, piangere, tifare per loro, arrabbiare e innamorare sempre di più. I personaggi di contorno tra cui la pazza famiglia di lei, le sorelle, il fratello Heath, ma anche la famiglia di Shane, hanno dato quel pizzico in più alla lettura. Ho adorato i momenti tra Maggie e Heath, mi hanno fatta sorridere e emozionare, ma anche i momenti tra lei e Shane sono stato stupendi. Avevo sempre un piccolo sorriso sul volto e credo che questo possa già dirvi che i due ve ne faranno vedere delle belle.
Cosa aspettate a immergervi nel mondo di Shane e Maggie? Giuro che non ve ne pentirete!
Condividi su facebook
Condividi su twitter