Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

RECENSIONE "RISCATTO" DI ALY MARTINEZ - TRISKELL EDIZIONI

Titolo: Riscatto
Autore: Ely Martinez
Editore: Triskell Edizioni
Prezzo: ebook 4,99€, cartaceo 11,88€
Data Pubblicazione: 17 Febbraio
Trama: Crescendo, Ramsey Stewart mi aveva marchiato l’anima in modi che il tempo non avrebbe mai potuto guarire.
A dodici anni mi aveva chiesto di diventare la sua ragazza.
A tredici anni mi aveva dato il mio primo bacio.
A sedici, ci eravamo innamorati, avevamo pianificato un futuro insieme, e puntavamo gli occhi verso l’orizzonte.
L’amore non delude mai, vero?
Ma con Ramsey, lo aveva fatto.
L’amore lo aveva deluso.
Io lo avevo deluso.
L’intero mondo lo aveva deluso.
A diciassette anni, Ramsey era stato condannato per aver ucciso il ragazzo che mi aveva aggredito.
Va’ avanti, mi scrisse nella sua prima e unica lettera dal carcere.
Inizia una nuova vita, esortò.
Non ti amo più, mentì.
Per nulla al mondo avrei rinunciato a Ramsey. L’amore poteva essere la nostra maledizione, ma lui era mio: lo era allora, lo è adesso, e lo sarà per sempre.
Perciò eccomi qui, dodici lunghi anni dopo, ad aspettare che un uomo, ormai sconosciuto, emerga dai cancelli del carcere.

RECENSIONE DI CHLOE

Buongiorno a tutti miei cari divoratori di pagine, di che colore siete oggi? Noi per ora siamo gialli, ma chissà perché non mi sembra cambiato molto da quando eravamo in zona rossa.
L’unica cosa che cambia è la mia lista di libri sul comodino.
Oggi vi parlo di un romanzo che mi è entrato nel cuore.
Eh sì!
Parlo del romanzo di Aly Martinez, dal titolo “Riscatto”, edito Triskell Edizioni.
Credo di aver letto questo libro nel giro di tre ore per quanto mi ha catturata ed emozionata sin dalla prima pagina. A voi posso dirlo… ho anche versato un paio di lacrimucce quando sono arrivata alla fine. Questo libro DEVE far parte della mia libreria, quindi spero che possano pubblicarlo presto.
Ora, bando alle ciance, andiamo a scoprire di cosa si tratta.
I protagonisti di “Riscatto” sono Thea e Ramsey, due ragazzi che hanno passato tutta la loro vita ad essere presenti l’uno per l’altro. Il loro primo incontro sarà anche un po’ doloroso visto che Ramsey, scendendo da un albero, slogherà la caviglia di Thea. È da questo giorno che i due diventeranno inseparabili, almeno per quanto riguarda Ramsey. Thea, inizialmente, proverà un odio profondo nei confronti di questo ragazzo sempre appiccicoso e sorridente. L’amicizia tra i due crescerà pian piano, includendo anche Nora (la sorellina di Ramsey) fino a quando questo sentimento crescerà arrivando ad essere vero e proprio amore.
Thea e Ramsey hanno tanti progetti per il futuro, sognano di diplomarsi e viaggiare insieme per il mondo, scappare da quella città e vivere lontano dal mondo – ma sempre insieme – e pensano di poterlo fare presto.
Non sanno, però, che una sola notte potrà cambiare radicalmente il loro futuro.
Thea si troverà a dover fare i conti con l’assenza di Ramsey per molto tempo, precisamente per dodici anni, otto mesi, tre settimane, quattro giorni, tredici ore e tredici minuti.
I due si ritroveranno in una giornata soleggiata, ma le ombre che arrivano dal passato, oscurano il loro futuro. Dovranno imparare ad essere di nuovo nelle rispettive vite e dovranno ricominciare dall’inizio. Ci riusciranno? Riusciranno a seppellire le loro paure per godersi la loro nuova vita?
Sopravvivranno ad uno sconvolgente colpo di scena?
Frammenti di Ramsey erano intrecciati in tutto ciò che avevo sempre desiderato nella vita. Era la mia famiglia. Il mio migliore amico. Lo Yin del mio Yang. Il battito che alimentava il mio cuore.
Come vi dicevo, questo è stato un libro che mi ha colpita in pieno. Il modo di scrivere così fluido e semplice, ha fatto sì che leggessi la storia di Thea e Ramsey nel giro di pochissime ore e devo dire che a distanza di giorni, mi fa ancora male non leggere più di loro.
Questo è un libro di passioni, sentimenti e annullamento di se stessi per poter proteggere la persona che si ama. Questo è un libro che mi ha rapita e ancora non mi lascia andare.
Sono stata con il fiato sospeso fino a quando non ho girato l’ultima pagina e poi mi sono sentita vuota.
Ecco, credo sia questo il potere dei libri: risucchiarti al loro interno, coinvolgerti e prenderti così tanto che, una volta concluso, ti senti persa e spaesata.
Ho avuto la fortuna di scoprire una nuova scrittrice e credo che adesso non la lascerò mai più andare.
Spero di poter leggere anche la storia di Nora perché, a mio avviso, quella ragazza ha tanto da raccontare ed io non vedo l’ora di poterla ascoltare.
Condividi su facebook
Condividi su twitter