Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

RECENSIONE "THE MONSTERS CIRCUS" DI VALENTINA PALOMBA

Titolo: The Monsters Circus
Autore: Valentina Palomba
Editore: Bré Edizioni
Genere: Fantasy Dark
Prezzo: € 12,35
Data Pubblicazione: 10 Agosto 2020
Trama: William è il Dottore di un fantomatico paese che potrebbe essere il vostro. Abituato a essere qualcosa, vive la propria vita dimenticando di essere qualcuno. L’arrivo in paese del circo porta in lui uno sconvolgimento, è affascinato da una mitologica figura, la Diva, metà donna e metà mostro, una moderna arpia, affascinante quanto pericolosa, anche perché doppia: sono due donne racchiuse in una. Costei cela un segreto e da quel momento William non si dà pace fino a che non lo svelerà. Nel frattempo si accorge di una tremenda affinità con queste figure del circo, comprende come siamo più mostri che animali. Il Dottore, abituato ad approcciarsi con pazienti e malattie, scopre presto che in quella loro diversità non c’è nulla di anomalo, ma che anzi, lui ne è parte! E insegnerà che a esser diversi non si fa torto a nessuno, e si può scoprire un mondo fantastico che affascinerà anche voi. Benvenuti al circo! Anche se dei mostri! (Tenetevi stretti i vostri bambini)

RECENSIONE DI BARBY

Bentornati su Polvere di Libri, oggi ho il piacere di parlarvi di un “romanzo” molto particolare che mi ha spaventata e non per il contenuto, ma per la forma, mi ha dato del filo da torcere perché il romanzo “The Monsters Circus” si presenta non in prosa ma bensì in rima.
La lettura di questo romanzo, come ho già detto mi ha messo in seria difficoltò, per la prima volta ho intrapreso una lettura in rima, e inizialmente, non sapevo se sarei stata in grado di recensirlo come esso merita. Perché questo romanzo merita veramente tanto e non solo per la sua storia originale ma per la straordinaria bravura di Valentina. Forse per chi è del mestiere “The Monsters Circus” può essere considerato semplice, ma per me, per la mia totale ignoranza sul campo, l’unica domanda è stata: come è riuscita a scrivere 300 pagine in rima? MERAVIGLIOSO.
La storia del Dottor William che si imbatte nel Monsters Circus, è senza dubbio una storia molto particolare e singolare, forse spaventosa, forse fantasiosa, ma sicuramente racchiude in se una morale molto importante, la diversità delle persone, e ciò che poi spaventa di più, in realtà e solo diverso e basta accettarlo. Ho apprezzato molto questa lettura sia per la sua originalità che per l’insegnamento che l’autrice ci trasmette.
Non potendo nella mia ignoranza giudicare la metrica, posso sicuramente dirvi che ammiro questa scrittrice per il coraggio e penso che a lei come a tantissimi autori come lei vada data una possibilità.
Condividi su facebook
Condividi su twitter