Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

RECENSIONE "TUTTA UNA QUESTIONE DI ALGORITMO" DI LUCA BOVINO

Titolo: Tutta una questione di algoritmo
Autore: Luca Bovino
Editore: Bré Edizioni
Genere: Narrativa
Prezzo: ebook € 2,99 cartaceo € 8,55
Trama: La nostra vita è regolata da un algoritmo? Non lo so, di certo siamo parte di un immenso meccanismo composto da sette miliardi rotelle, e quando se ne inceppa una, nascono i problemi. Come al nostro avvocato, cui manca un bonifico ed è costretto a un precipitoso viaggio a Bologna per recuperare la somma. Cosa volete che sia un volo aereo Bari-Bologna? Eppure… quando l’algoritmo non gira, quando gli ingranaggi s’inceppano, accade di tutto: il traffico, il navigatore, i passaggi a livello, il nervoso! La perdita della lucidità, sommata alla fretta, al timore di non farcela, renderà un banale viaggio di lavoro in una giungla inestricabile di problemi, di frustrazioni, di discussioni, di insidie devastanti. Ce la farà il nostro eroe a raggiungere l’agognata meta? Riuscirà a recuperare la somma bramata? Speriamo, sperando non cambino di nuovo l’algoritmo, vero Mr. Zuckemberg?

RECENSIONE DI BARBY

Bentornati Su Polvere di Libri oggi ho il piacere di presentarvi “Tutta una questione di algoritmo”, romanzo di Luca Bovino edito Brè Edizioni.
In questo romanzo abbiamo un protagonista senza nome, che si imbatte in un viaggio di lavoro, che in realtà diventa un viaggio introspettivo.
Un viaggio dove il protagonista si imbatte in tantissime persone, ne ascolta scorci di vita, conversazioni prese a caso.
Un romanzo molto particolare, ironico, intrigante e coinvolgente.
Una lettura scorrevole, corretta, dallo stile semplice e diretto. Un personaggio ben caratterizzato dove gli stati d’animo sono palpabili e vividi.
La storia del viaggio di un uomo dove si fonde realtà con immaginazione. Cosa accade quando l’algoritmo non funge? Venite a scoprirlo nel romanzo di Luca Bovino dal finale inaspettato.
Condividi su facebook
Condividi su twitter