RECENSIONE "UNA NOTA NEL CUORE" DI ILARIA MOSSA

Titolo: Una nota nel cuore
Autore: Ilaria Mossa
Editore: Self Publishing
Genere: Romance
Prezzo: ebook 2,99€ cartaceo 14,59€
Trama: A diciotto anni di distanza, il mio cuore era tornato a battere per lei. O forse non aveva mai smesso di farlo.
Alla Moz-Art è tempo di prime volte e cuori in subbuglio. Sono gli anni Novanta e in America si respira una certa aria di ribellione e cambiamento che non fatica a riversarsi anche sugli adolescenti. Marta non ha mai conosciuto un ragazzo introverso come Joseph. Anzi, i tipi come lui nemmeno li guarda. Ma, come spesso accade nella vita, l’amore si rivela nei luoghi più inaspettati e magari un ragazzo dagli occhi dolci e la grande capacità di ascoltare saprà aprire una breccia nel suo cuore.
I genitori di Marta, però, non vedono di buon occhio quel ragazzo insicuro, povero, così diverso da ciò che si aspettano per la propria bambina. Così, fra pazzie e incertezze, Marta e Joseph dovranno fare i conti con il futuro per capire se il cuore ha la priorità o gli ostacoli sono troppo grandi da superare.

 

Il libro contiene lo spin off “18 anni dopo”.

ROMANZO AUTOCONCLUSIVO

RECENSIONE DI CHLOE

Buongiorno a tuttiiiii, state preparando l’albero di Natale? Nel negozio dove vado a fare la spesa, hanno già messo le canzoni natalizie a palla. Credo che fino al giorno giusto ne avremo fin sopra ai capelli, ma vabeh.
Volete sapere cosa ho letto per voi oggi?
Il libro scritto da Ilaria Mossa, dal titolo “Una nota nel cuore”, che narra la storia di Marta e Joseph ed è un Prequel.
Ma andiamo a scoprire insieme chi sono questi due giovani ragazzi.
Marta è una ragazza che ha una madre un po’ troppo stressante, che non la ascolta mai e cerca di indirizzarla verso un corso di studi che lei non intende proprio seguire. Joseph è un ragazzo di altri tempi, innamorato della musica e di una giovane donna da tanto tempo; è quello che in casa è definito il migliore rispetto al fratello che non fa altro che dare problemi. Durante un concerto, Marta si accorge della bravura di Joseph e da quel momento i due cominceranno a diventare amici anche se ben presto le cose si complicheranno un po’. I sentimenti di questi giovani amanti verranno messi a dura prova da tutti quelli che li circondano, ma si sa che al cuore non si comanda e riusciranno ad uscirne più forti di prima. Una lettera, però, manderà all’aria i piani che Marta e Joseph avevano fatto e da quel momento i due saranno costretti a separarsi. Riusciranno a ritrovarsi dopo aver portato a termine ciò che li aspettava?
Dopo quella sera, capii che l’amore era un processo lento, come un virus che ti entra nella pelle quando meno te l’aspetti e poi, all’improvviso, ti ritrovi con un mal di pancia atroce. Da un giorno all’altro, ti ritrovi ad amare una persona ma non sai nemmeno quando è iniziato, qual è stata la causa scatenante. Succede e basta. Il tuo cuore batte all’impazzata quando sei insieme a lei ma non capisci in quale esatto momento ha iniziato ad accelerare.
Dovete perdonarmi per questo riassunto breve, ma non volevo spoilerarvi nulla del libro e mi rendo conto che è moooolto striminzito. Spero, però, di avervi fatto venire un po’ di curiosità in modo da andare a leggerlo. Che dirvi di questo libricino? Beh, non avevo mai letto nulla della Mossa, ma devo dire che il suo modo di scrivere mi piace, mi ha fatta passare delle ore tranquille in compagnia di Marta e Joseph. L’unica cosa che forse – senza forse – mi ha lasciata spiazzata, è il finale… non nego che magari qui ci poteva stare, ma ci sono rimasta poco poco male; anche gli altri personaggi di contorno – a parte un paio – mi hanno dato del filo da torcere (nel senso che volevo essere io a torcergli qualche neurone per fargli attivare il cervello), ma alla fine capisco anche alcuni atteggiamenti avuti.
Spero che questo libro possa piacere anche a tutti voi. Aspetto vostri commenti.
Intanto, vi auguro ogni bene e spero che le vacanze di Natale possano essere gioiose come sempre.
Un bacione!
Chloe
 

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *