Titolo: La corrente invisibile
Autore: Salvino Muscarello
Genere: Thriller/Giallo
Editore: Self Publishing
Data Pubblicazione: Luglio2020
Prezzo: ebook 2,99€ cartaceo 12,47€

Trama: In una sera di inizio aprile, il giovane avvocato Davide Bruno riceve la visita inaspettata del cavalier Galvani, l’uomo più potente della città, che coinvolgendolo nell’inchiesta sulla morte della giornalista Virginia De Falco, lo porterà a recuperare e riannodare un filo nascosto e sepolto dal tempo.

RECENSIONE DI BARBY

Bentornati su Polvere di Libri, con il Review Party dedicato al romanzo Thriller di Salvino Muscarello, “La corrente invisibile”.
Il protagonista di questo romanzo è Davide Bruno un giovane avvocato, che accetta la difesa dell’imprenditore Cavalier Galvani, sua vecchia conoscenza, in nome della amicizia che legava quest’ ultimo a suo padre.
Galvani, viene accusato di aver ucciso Virginia De Falco, conduttrice televisiva e chiede a Davide di difenderlo, Davide accetta ma ponendosi tante domande e non avendo mai piena fiducia nel suo cliente.
Il romanzo di Salvino Muscarello, è un giallo con tutti gli attributi, l’omicidio, la suspense, il mistero che avvolge il i protagonisti.
In alcune parti il romanzo perde il ritmo, si alternano momenti clou come le indagini, gli intrecci con storie passate, a momenti di introspezione che anche se interessanti appesantiscono leggermente la lettura.
Nel complesso il testo risulta di piacevole lettura, scritto bene e dal linguaggio ricercato.
La trama è ben sviluppata, ricca di dettagli, avvincente e curata. Oltre ai dettagli come accennato prima, a rendere la storia originale e interessante sono gli intrecci ben studiati tra il presente il passato.
Stupenda l’ambientazione.
Consiglio il romanzo e vi auguro una buona lettura.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *