REVIEW TOUR "IL VILLAGGIO DEI SUSSURRI" DI ARIANNA COLOMBA

Titolo: Il villaggio dei Sussurri
Autore: Arianna Colomba
Editore: self publishing
Genere: Paranormal
Prezzo: ebook 0,89€ cartaceo 8,32€
Data di pubblicazione: giugno 2020

Trama: Doolway è la tipica cittadina in cui gli abitanti sembrano usciti dalle pagine di un libro e il tempo pare essere immobile. Per Sara e sua madre è il posto perfetto dove trasferirsi e sfuggire a un passato fatto di sangue e dolore.
Eppure, anche Doolway ha i suoi segreti e continua a mormorarli tramite i Sussurri, insinuandosi nella mente delle persone.
Chi sono i Guardiani? Qual è il mistero che nasconde il Villaggio? E perché i Sussurri continuano a tormentare Sara chiedendole una scatola dimenticata?
Tra domande e indizi, amicizie e amore, Sara dovrà affrontare una corsa contro il tempo che la porterà a fronteggiare i demoni del passato e sbrogliare il mistero che lega la sua esistenza a quella dei Guardiani.

Primo volume di una trilogia di libri autoconclusivi, Il Villaggio dei Sussurri saprà condurvi lontano, dalla realtà dei giorni nostri, fino alla scoperta di un mondo fantastico.

RECENSIONE DI BARBY

Buongiorno e bentornati su Polvere di Libri, oggi ho il piacere di presentarvi un nuovo Review Tour dedicato al romanzo di Arianna Colomba “Il villaggio dei sussurri”.
Il romanzo è ambientato in una piccolo Villaggio di nome Doowlay, e i protagonisti di questa insolita vicenda sono Sara e Chris, due giovani ragazzi con un misterioso passato alla spalle.
Quando Sara e sua madre Donna si trasferiscono al villaggio, nella tenuta appartenuta ai nonni, vivono una vita normale, Danna lavora, mentre Sara in attesa dell’inizio della scuola si occupa della casa.
Tutto si stravolge quando Sara nota il comportamento insolito di sua madre e nella vecchia tenuta scopre dei vecchi documenti appartenuti alla sua famiglia.

Primo romanzo che leggo di questa autrice, e per me è stata una piacevole scoperta, mi piace il suo stile e la sua narrazione.
La lettura del romanzo è piacevole e scorrevole, anche quando la vicenda scorre lenta, ma nonostante questo mai noiosa.
La trama è ben articolata, “step by step”, nonostante la sua complessità appunto passo dopo passo l’autrice, ci svela ogni tassello senza portarci alla confusione come spesso accade in molti romanzi di questo genere.
Essendo un genere molto particolare, dove la fantasia spesso prende il sopravvento, l’autrice è riuscita a darci una storia pulita e ricca di colpi di scena.
Oltre la trama interessante, anche l’ambientazione calza a pennello con essa, molto allettante e suggestiva, la vecchia tenuta, una porta segreta, una soffitta dimenticata e una scogliera, personaggi che rimangono nascosti e che riemergono in un puzzle di indizi, che arricchiscono la trama.
Vi consiglio questa lettura, ricca di emozioni, di suspense e di mistero!

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *