Titolo: Tre passi dietro
Autore: Giada Obelisco
Editore: SelfPublishing
Data Pubblicazione: 22 Agosto
Genere: Romance
Prezzo: ebook 3,99€ cartaceo 13,90€

Trama: Robert Jordan, ex agente dell’NSA e capo della polizia di Portland, ha perso la moglie Megan sedici mesi prima in un’esplosione. Proprio mentre sta cercando di superare il dolore, una serie di circostanze lo mette sulle tracce di Sarah Thompson, una ladra di gioielli che sembra avere qualcosa a che fare con il passato di Megan e forse con la sua morte. Questo riaccenderà l’ossessione di Robert e lo porterà a inseguire Sarah tra Andalucia e Lisbona, fino ad arrivare a una verità insospettata che rimetterà in gioco tutta la sua vita. Chi è Sarah? Quali segreti nasconde? “Tre passi dietro” è la storia di un amore che va oltre lo spazio e il tempo, che va oltre ciò che è visibile agli occhi. È una fuga attraverso l’Europa, una caccia, un diamante, un mistero da svelare tassello dopo tassello. È un paio di Converse rosa e un profumo rimasto nei cassetti, sulla pelle. È dolore, adrenalina, passione. È una doccia ghiacciata e un fuoco che brucia tutto ciò che incontra. “Ovunque andrai io ci sarò sempre, tre passi dietro te.”

RECENSIONE DI BARBY


Bentornati su Polvere di Libri con un  altro Review Tour dedicato all’ultimo romanzo conclusivo di Giada Obelisco “Tre passi dietro”.
Il romanzo precedente “Attraverso lo specchio” si conclude con l’esplosione sull’isola e la morte di Megan, e il nuovo romanzo si apre con un Robert ormai rassegnato e affranto, che cerca di portare avanti la sua vita dedicandosi a sua figlia e a Page.
Ma per Robert le sorprese non sono finite, perché nella sua vita compare Sarah, una telefonata anonima e la vita di Robert viene di nuovo stravolta da questa abilissima e astuta ladra.
Sarà per Robert l’unica sorpresa? Cosa riserva il destino per lui?

Era un dolore che non aveva inizio e non aveva fine, era la prima emozione che sentiva ogni mattina e l’ultima che scivolava via insieme al sonno. Era totalizzante, dilaniante e, anche se lo stava uccidendo giorno dopo giorno, a
volte aveva l’impressione che fosse l’unica cosa reale della sua vita, ciò che rimaneva dopo aver perso tutto, dai sogni agli ideali.

 

Ho conosciuto l’autrice con il secondo romanzo “Attraverso lo specchio, scoprendo una bravissima autrice, e una storia davvero interessante.
Anche in questo capitolo della storia, l’autrice è riuscita a sorprendermi, l’ ambientazione europea tra Spagna e Italia e davvero suggestiva, inseriamo una trama ben articolata e “pensata”, avventura, amore e passione e ecco qua un bellissimo romanzo emozionante sotto tutti i punti di vista.
Perché il romanzo “Tre passi dietro” non è solo una storia di avventura, non è solo Robert che parte per un semplice viaggio alla ricerca di Sarah, ma è anche il suo viaggio alla scoperta della verità, alla riscoperta dell’amore, però anche un viaggio attraverso incubi e incertezze.
Quindi si l’avventura è una componente molto importante nei romanzi di Giada Obelisco, ma quello che più colpisce è l’intensità dei sentimenti, delle relazioni personali, quella passione forte che accomuna i personaggi.
I personaggi, sono un altro punto a favore in particolare una:  “Page”. Adoro questo personaggio, con le sue mille sfaccettature, la sua passione e il suo sacrificio.
Tutti i personaggi della storia sono ben caratterizzati, lo stile dell’ autrice è intenso e frizzante allo stesso tempo. Questo suo stile accattivante, rende la trama scorrevole e il ritmo del testo molto buono.
Non posso che complimentarmi con l’autrice in attesa di altri suoi lavori!
Buona lettura!
A presto!

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *