Titolo: Rimani Immobile

Autore: Lisa Regan

Editore: Hope Edizioni

Genere: Thriller Psicologico

Prezzo: € 3,99

Data Pubblicazione: 28 Maggio

Trama: Dopo anni di servizio come agente di pattuglia, la detective Jocelyn Rush è quasi immune alla violenza che imperversa nelle strade di Filadelfia… quasi. Dopo aver salvato la figlia di tre anni, durante un furto d’auto, Jocelyn finisce al pronto soccorso e incontra Anita, una ex prostituta che ha conosciuto durante i suoi pattugliamenti, e che è stata mutilata in una brutale aggressione. Con l’aiuto del suo collega e grazie al supporto dell’Unità Vittime Speciali di Filadelfia, Jocelyn scopre che Anita non è stata la prima vittima di questi attacchi e che non sarà l’ultima. Quando la violenza la colpisce da vicino, Jocelyn sa di dover fare qualunque cosa pur di fermare questi sadici aggressori, anche se questo la costringerà a fare i conti con un terribile ricordo del suo passato. Rimani immobile, di Lisa Regan, vincitrice di numerosi premi, è un thriller coinvolgente e carico di tensione.

RECENSIONE BARBY

Bentornati su Polvere di Libri, oggi vi presento una nuova uscita Hope Edizioni ” Romani Immobile” di Lisa Regan. “Rimani Immobile”è un Thriller, ambientato nella città di Filadelfia in Pennsylvania, dove la detective Rush dopo, un tentativo di furto d’auto, si ritrova coinvolta in qualcosa di più complicato e orrendo che imperversa nella cittadina. Due uomini di colore adescano rapiscono e con l’aiuto di un terzo uomo bianco, violentano e crocifiggono prostitute e ex prostitute. Per la detective, diventa quasi una ossessione sopratutto quando la situazione va sul personale. La protagonista del romanzo è una donna dal passato burrascoso, una storia familiare complicata la ha resa la donna forte e irremovibile che è ora. Una sorella tossicodipendente, un grave incidente che ha cancellato parte della sua memoria, e una figlia adottiva (in realtà di sua sorella) per cui darebbe la vita.


Larry provò a mantenere la calma. I muscoli delle scapole iniziarono a contrarsi. Angel fece un gesto di taglio sulla gola. Larry deglutì. «Se vuoi che facciamo un altro lavoro per te, dovrai chiedere qualche favore e risolvere la faccenda.» Silenzio. Raramente Face era a corto di parole. Larry sapeva che lo tenevano per le palle. Inchiodare ragazze al pavimento era quasi l’unica cosa che gli importava. Era come una dipendenza. Più lo faceva, più ne voleva. Non avrebbe potuto senza di loro. Loro erano i suoi muscoli, lo diceva sempre. Era una cazzata, ovviamente.

Oltre agli elementi principali che contraddistinguono il Thriller, azione e suspense, “Rimani Immobile” ha una forte componente psicologica, cosa porta il criminale a commettere questi crimini efferati? Perchè la detective viene coivolta? Jocelyne Rush, proietta il suo passato sul caso per il quale indaga e spesso questo non la fa pensare razionalmente anche se, la sua determinazione e il suo vissuto la aiutano a combattere e a non mollare, mentre il terzo uomo di cui parla il romanzo rievoca nelle donne che aggredisce una situazione da lui vissuta da adolescente. La storia è coinvolgente e dal buon ritmo, la trama a tratti intricata, è ricca di personaggi che, a primo impatto secondari, si rivelano poi indispensabili per la risoluzione del caso, e ricca di spunti per scoprire lentamente insieme alla protagonista la mente criminale. Un buon thriller, che consiglio agli appassionati del genere!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *