Titolo: Vuoi vedere che ti amo?

Autore: Alessandra Cigalimo

Editore: Harper Collins

Genere: Romance

Prezzo: € 3,99

Data Pubblicazione: 1 Giugno

Amazon: https://amzn.to/2TXs3TM

Trama: Non dimenticare che l’apparenza inganna, sempre. Grazie al suo innato talento e a una grande determinazione, Adele Lombardi è diventata una stilista d’alta moda, apprezzata in tutto il mondo e conosciuta con il nome di Akysha. La sua vita perfetta viene però improvvisamente infranta quando riceve una terribile notizia da Milano. Il ritorno nella sua città natale costringe Akysha a fermarsi e a fare i conti con la persona che è diventata, una snob egoista. È infatti così che la descrive Nathan, un uomo incontrato per caso in un bar e che piano piano riesce a sbriciolare la maschera dietro cui si cela la vera Adele. Perché l’apparenza inganna sempre e anche Nathan dietro un aspetto rude nasconde un cuore gentile… e un piccolo segreto.

RECENSIONE BARBY

Bentornati su Polvere di Libri, oggi vi parlerò dell’ultima uscita di Alessandra Cigalino “Vuoi vedere che ti amo?” firmato Harper Collins. Inizierò a parlarvi dei due protagonisti principali di questa meravigliosa storia d’amore, Nathan e Akysha. Nathan è un ragazzo Milanese che lavoro nell’impresa di famiglia, ma ancora non ha trovato la sua strada. Nath è un bravo ragazzo, di sani principi e molto sensibile, caratteristiche rare per un giovane come lui. Akysha, è una giovane stilista affermata, il suo lavoro, e le vicissitudini familiari, la hanno portata a indossare una corazza per difendersi dal mondo esterno, ma è veramente felice? I due personaggi, sono ben caratterizzati, e ben inserite all’interno della trama, inutile nascondervi che con me Alessandra Cigalino ha fatto bingo sin dalla prima pagina, Nathan è il personaggio che mi piace trovare nei romanzi, e ha fatto subito breccia nel mio cuore sin dalle prime righe, quando, per la prima volta, incontra Akisha,  Akisha e Nath si incontrano in un periodo molto particolare della vita di entrambi, lei perde il padre ultimo suo punto di riferimento, dopo aver perso la madre da molto giovane. I rapporti con sua zia non sono dei migliori, il suo lavoro è la sua vita. Anche Nathan attraversa un periodo non semplice, un periodo dove deve compiere delle scelte, il lavoro che svolge non lo gratifica appieno. ma la sua famiglia e sempre pronto a sostenerlo. Le loro vite cambiano quando i loro occhi si incrociano e capiscono finalmente la strada da seguire. La storia di questi due ragazzi, è una storia molto intensa, il loro amore nasce con i battibecchi, con le offese, con le parole non dette. Non priva di bassi, questo amore si insinua molto lentamente nei cuori dei due ragazzi per mettere radici e crescere. Un romanzo intriso di sentimenti, che si alternano a colpi di scena, una lettura scorrevole, ma impegnativa, dal punto di vista emozionale. L’autrice mantiene un buon ritmo in modo da tenere alto l’interesse e non cadere nel banale.  La felicità e le difficoltà si alternano in modo equilibrato. rendendo il testo piacevole alla lettura. Da un punto di vista tecnico, il romanzo è ben curato, privo di refusi, ricco di dettagli e spunti di riflessioni. Consiglio vivamente questa lettura, profonda e di spessore, complimenti all’autrice!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *